Divagazioni

Non è obbligatorio essere degli eroi

Non è obbligatorio essere degli eroi

Ho scritto il post qua sotto il giorno di ferragosto. Poi non sono riuscita a pubblicarlo, il viaggio in montagna da organizzare, mille cose pratiche a cui pensare, e mi è passato dalla mente che dovevo farlo.  Oggi siamo al 27 Agosto.  Siamo tornati dalla […]

Di svolte e di nuove opportunità

Di svolte e di nuove opportunità

Ho sempre desiderato lavorare nella comunicazione da quando avevo… 9 anni? Comunicazione per me non è certo il numero dei follower, o vendere una pomata per i bambini su Instagram e diventare una Influencer. Comunicazione è AVERE QUALCOSA DA DIRE. Poi la vita mi ha […]

Spiegare la malattia ai bambini

Spiegare la malattia ai bambini

Quando la malattia irrompe prepotentemente in una famiglia, sconvolgendo progetti, routine e dinamiche, uno dei primi pensieri va sempre ai bambini quando presenti. Ci chiediamo come spiegare l’argomento. Credo si tratti di un naturale istinto di protezione. Ricordo che, specie i primi tempi, delle volte […]

Di Oncologia integrata e di altre specie

Di Oncologia integrata e di altre specie

La malattia è una gigantesca feccia che viene rovesciata addosso. Non c’è niente di catartico, poetico, mistico, nel modo in cui ti acchiappa e ti stravolge. Non avrai più la vita di prima, e questa cosa ti fa venir voglia di urlare e piangere e […]

Il senso

Il senso

Questo è in assoluto il post più difficile che io abbia mai scritto. Sono stata molto indecisa se farlo o meno. Farlo significava in qualche modo gettare un dolore troppo forte e troppo intimo anche in pasto a chi non riesce – per insensibilità, qualunquismo, […]

Sapessi come è strano, cercare casa in affitto, a Milano.

Sapessi come è strano, cercare casa in affitto, a Milano.

Ho letto spesso articoli al limite dell’assurdo sulla difficoltà di trovare casa in affitto nelle grandi capitali Europee. 8 mq (8!!!) a Parigi alla modica cifra di 700 euro al mese, case fatiscenti a Londra per sole 200 sterline a settimana. Leggevo scuotendo la testa e […]

…che Dio Perdona a tutti, Pif.

…che Dio Perdona a tutti, Pif.

Nonostante i gran casini della mia vita, andiamo avanti. Mi spiace non avere più il tempo materiale per aggiornare il blog come prima. Anche se scrivo meno, ho deciso che avrei cercato a tutti i costi di non perdere la buona e bella abitudine di […]

Nessun primo giorno di scuola

Nessun primo giorno di scuola

Oggi sarebbe dovuto essere il primo giorno di scuola dell’infanzia di Jacopo. Venerdì, per via del trasferimento a Milano, ho cancellato la sua iscrizione. Ho aspettato fino all’ultimo per farlo, non so bene perché. Forse pensavo di stare qua ancora qualche mese, forse rimandando mi […]

Di bambini che crescono e di piccoli aggiornamenti estivi

Di bambini che crescono e di piccoli aggiornamenti estivi

– Giochiamo? – Va bene, tu dimmi cosa devo fare – Allora tu tiri queste palline e fai centro – ok. e tu? – io sto qui seduto – cioè io tiro, e tu mi guardi? – sì – e perché mai io devo giocare […]

Innato istinto materno. Ma dove?

Innato istinto materno. Ma dove?

  Partecipo con gioia al contest di Mama Made In Italy Cosa aspettarsi dopo che si aspetta (nel link il suo post che ha dato vita al tutto). No, perché non so voi, ma nel mio caso niente di ciò che mi aspettavo della maternità […]